Rendering 3D settore industria

Realizzazione di un video 3D di una macchina industriale

Velox Barchitta, costruttore di macchine per il lavaggio e la disinfezione industriale, ha chiesto a E-Motion Web la realizzazione di un video 3D rendering

Quando
ottobre 2019
Cosa

Solo un rendering video 3D riesce a spiegare in modo chiaro e sintetico i punti di forza di una macchina industriale. Infatti, rispetto a un video girato dal vivo, il rendering 3D permette di togliere tutto quello che non è necessario e di isolare i meccanismi più importanti. Il tuo cliente si potrà quindi concentrare e capire perché la tua macchina industriale è migliore di quella del tuo concorrente. Guarda come E-Motion Web ha realizzato questo video per un costruttore di macchine industriali. 

Il cliente di questo video 3D

Velox Barchitta è stata la prima azienda italiana ad avviare nel 1929 la produzione di sistemi di lavaggio industriale. Oggi è diventata leader di questo settore con macchinari e impianti ad alta tecnologia distribuiti in tutto il mondo.

Cosa ci ha chiesto: realizzare un video 3D

Velox Barchitta ha chiesto ad E-Motion Web di realizzare un video in 3D per illustrare le caratteristiche e le prestazioni della nuova generazione di impianti di lavaggio industriale della serie BF.

Quali risorse abbiamo per il rendering 3D

  • Competenze nella modellazione e nel video editing 3D
  • Laboratorio interno di modellazione 3D e di montaggio video

Come abbiamo creato il rendering video 3D 

Velox aveva l’esigenza di una presentazione che fosse all’altezza del livello tecnologico delle sue nuove macchine, in grado di soddisfare in modo versatile ed economico ogni genere di richiesta da parte del mercato.

I nostri specialisti hanno raggiunto la sede del cliente per studiare di persona i macchinari fotografandoli, rilevandone le misure e analizzandone ogni aspetto operativo e dinamico:

  • apertura delle porte
  • movimento delle parti meccaniche interne
  • tipologie di carrelli lavabili
  • funzionamento dei comandi

I modelli 3D sono stati quindi ricostruiti curandone ogni dettaglio sia interno che esterno.

Il video è stato suddiviso in tre sequenze:

  • Una introduzione, durante la quale la macchina viene fatta ruotare di 360 gradi per mostrarne l’aspetto esterno e le modalità di apertura degli sportelli (a battente, scorrevoli e a doppio passante).
  • Una parte centrale, con la panoramica delle diverse tipologie di carrelli che possono essere introdotti nell’impianto.
  • La sequenza finale, con l’illustrazione del funzionamento del pannello di controllo e dello svolgimento del ciclo di pulizia durante il quale vengono riprodotte le fasi di lavaggio, sgocciolamento, risciacquo, asciugatura con aspirazione dei fumi e centrifuga.

E’ stata prestata la massima attenzione nel sincronizzare ad ogni sequenza la relativa spiegazione testuale.

Il video è stato consegnato 30 giorni dopo la richiesta da parte del cliente.

Risultato: un rendering 3D efficace

Questa case history dimostra come una web agency, per essere competitiva, debba possedere al suo interno un ampio ventaglio di servizi: non solo sito web ma anche produzioni video e, in particolare, rendering 3D.

Richiedi informazioni su "Realizzazione di un video 3D di una macchina industriale"
Invia
Produzione di un video corporate per design e arredamento
Produzione di un video per macchine industriali